Azienda

Da oltre 30 anni, in Ithel integriamo
sistemi e sviluppiamo soluzioni
smart solutions.

Storia di Ithel ha radici profonde. Abbiamo iniziato a integrare sistemi e sviluppare soluzioni oltre 30 anni fa e, da allora, ci siamo evoluti seguendo i cambiamenti del mercato.

La storia di Itel inizia negli anni ‘80, quando il suo fondatore, Henrico Locatelli, decide di ritornare dal Belgio, dove vive in quel momento e si occupa di gestire la rete semaforica del paese, in Friuli, la sua terra d’origine. Uno spaventoso terremoto ha appena colpito la regione ed Henrico è determinato a mettere la sua esperienza di elettricista a disposizione dello sforzo necessario a ricostruire la sua terra.

Per diversi anni lavora grazie alle commesse che riceve da altre aziende. Quella di elettricista è la sua occupazione principale e più importante. Ma all’orizzonte si prepara una svolta. All’inizio degli anni ‘90 viene liberalizzato il mercato della telefonia, sbloccando la domanda sul mercato.

Il trasferimento in Alto Adige.

Azienda svg+xml;charset=utf

Henrico Locatelli si accorge dell’opportunità e la sfrutta. In quegli anni inizia ad accompagnarlo sul lavoro anche il figlio David, l’attuale amministratore di Ithel. Nel 1991, i due sono per la prima volta in Alto Adige. Hanno il compito di creare la rete telefonica della locale legione dei Carabinieri. Un lavoro così ben eseguito che permette loro di continuare a lavorare per il cliente.

Due anni dopo, nel 1993, padre e figlio di trasferiscono in Alto Adige. Qui il lavoro abbonda e nasce la decisione di aprire un nuovo ramo d’impresa: la creazione di reti dati. La qualità del lavoro e la capacità di stringere importanti relazioni, porta Henrico e il figlio a lavorare per alcune delle aziende più importanti del territorio, tra cui la futura Röchling, con cui collabora per molti anni.

La scelta di aprire nuovi rami di impresa e di abbandonarne altri è sempre motivata dalla capacità di visione dell’azienda, che le permette di capire in che direzione si muove il mercato; da uno sforzo costante per la formazione e l’aggiornamento; dall’acquisto di attrezzatura di proprietà, sempre aggiornata agli standard più elevati e attuali.

L’evoluzione degli anni 2000

Azienda svg+xml;charset=utf

All’inizio degli anni 2000, l’azienda si avvicina al mercato degli impianti di video sorveglianza, realizzando i primi interventi. L’esperienza accumulata in questo ambito apre un’ulteriore, importante opportunità: collaborare alla creazione di impianti di funivie. Quella di Merano 2000 è la prima a cui l’azienda lavora. L’esperienza acquisita in questo ambito è tale che, oggi, il 70% degli interventi eseguiti riguardano l’installazione di sistemi intelligenti e integrati all’interno di funivie e altri impianti di mobilità come metropolitane o mover.

Date chiave

Inizio anni ‘80

Henrico Locatelli torna in Italia dal Belgio

Inizio anni ‘90

l’azienda inizia a occuparsi dell’installazione di impianti telefonici

1991

Henrico Locatelli e il figlio David lavorano per la prima volta in Alto Adige

1993

Henrico Locatelli e il figlio David si trasferiscono in Alto Adige

Inizio anni 2000

l’azienda inizia a occuparsi dell’installazione di impianti di videosorveglianza

Metà anni 2000

l’azienda lavora per la prima volta su una funivia, quella di Merano 2000

2013

Ithel inizia le prime installazioni all’estero e realizza un impianto nella città di Barcellona
8

2019

La nuova sede. 1000 mq dove possiamo sviluppare le nostre tecnologie

Vuoi che sviluppiamo
una soluzione per la tua azienda?

Contattaci